archivio

vita

Per il mio 18 esimo compleanno ricevetti da una cara amica di mia nonna Maria Teresa Avanzi Dissette, una lettera di buon augurio.
Si chiamava Karin Sauter e firmava anche suo Marito Raimondo.
Ogni anno a Maggio venivano in Italia con il Camper e si fermavano in Giardino 2 giorni circa.
Andavano a Terracina e ritornavano quando in Settembre era ora di tornare a Monaco.

Io vorrei ritrovarla ma non riesco a rintracciare il numero di telefono,
Cercherò i figli.

Grazie Karin e raimondo per i 10 marchi tedeschi e i 10 dollari americani.

allevamento+visoni

NO VISONI, leggi SALUTE E RISPETTO per l’uomo, la natura e gli animali – Breve riassunto della Manifestazione a Lendinara contro l’allevamento intensivo dei visoni.

E’ stato un incontro in cui si sono alternate voci di organizzazioni, associazioni e comitati con uno scopo comune: Fermare la realizzazione dell’allevamento di visoni a Lendinara ed evidenziare che sono in gioco la salute, l’economia e il rispetto per l’ambiente.

Bisogna trovare soluzioni alternative alla pelliccia, bene altamente superfluo ottenuto con dolore degli animali il cui processo di produzione produce inquinamento a 360°.

Gli interessi economici all’alba del 2016, devono tenere conto dell’intera filiera con cui si ottiene il guadagno.
Non si possono tenere gli occhi chiusi ed è necessario ed urgente rompere l’abitudinarietà del NON AGIRE: le conseguenze delle nostre scelte influenzano la salute e l’ambiente del futuro:

Un guadagno irresponsabile oggi è un delitto domani.

Non è finita qui, il percorso è lungo, assieme col buon senso e sempre di più, si può.

Saremo sognatori, ma non molliamo.
La coscienza può essere rafforzata.

Grazie al Comune di Lendinara e a tutte le organizzazioni, associazioni e Comitati cittadini presenti.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: